HomeDREAMLa Comunita’ di Sant’Egidio promuove la formazione di biologi per l’Africa: un corso del programma DREAM
12
Ott
2012
12 - Ott - 2012



A Conakry, alla presenza di autorità e amici, è iniziato il corso di formazione per biologi, organizzato dalla Comunità di Sant’Egidio e  finanziato dall’AECID, sul tema "La gestione e il controllo di qualità dei laboratori per la cura dei pazienti HIV/SIDA" 
Il Segretario Esecutivo del Comitato di Lotta contro l’AIDS (CNLS) e il coordinatore del Programma Nazionale di presa in carico dei pazienti HIV+, hanno sottolineato come la formazione nell’area di laboratorio sia cruciale per permettere un corretto trattamento antiretrovirale e hanno esortato i partecipanti al corso al trarre il massimo profitto da questa importante occasione.

L’Ambasciatore S.E.M. Guillermo Ardizone ha ricordato l’impegno della Spagna a fianco del programma DREAM in Guinea fin dal 2009 e ha ribadito l’amicizia e il sostegno verso la Comunità di sant’Egidio e le sue iniziative.

Il corso intensivo, di tre giorni, nasce dall’esperienza del Programma DREAM e vuole essere occasione di condivisione dei criteri di eccellenza e di qualità che sono al cuore delle scelte di DREAM, volte a garantire il miglior trattamento possibile ai suoi pazienti. è rivolto ai giovani neolaureati che possono apprendere le buone pratiche di laboratorio e le corrette procedure per la gestione di un laboratorio d’analisi, con particolare riguardo al laboratorio di biologia molecolare.

L’esperienza del laboratorio di Maputo in Mozambico, in particolare attraverso la presenza della sua Responsabile per la Qualità, Tatiana Aidé, serve da esempio concreto e da incoraggiamento.

 

 

NEWSLETTER

Mantieniti in contatto con DREAM