HOMEDove siamoRepubblica Centrafricana

Posta nel cuore dell’Africa, la Repubblica Centrafricana (RCA) è, dopo il Niger, il paese più povero al mondo. Nella classifica dell’Indice di Sviluppo Umano è 188° su 189 paesi presi in esame; il 60% dei circa sei milioni di abitanti vive con meno di un dollaro ed un quarto al giorno. La Repubblica Centrafricana è, inoltre, tra i paesi con più alto tasso di mortalità infantile e materna e la popolazione ha, in generale, un’aspettativa di vita piuttosto bassa (54 anni).

Alla base di molti dei problemi della Repubblica Centrafricana vi è il conflitto che attanaglia il paese da diversi decenni, conflitto che ha coinvolto la Comunità di Sant’Egidio  nel ruolo di mediazione. L’organizzazione è, infatti, impegnata in prima linea da molti anni nel programma di pacificazione del Paese e ha partecipato ai lavori di negoziato al fianco dell’Unione Africana, delle Nazioni Unite e dei governi della regione, che hanno poi condotto alla firma degli Accordi di Khartoum nel febbraio 2019.

Il sistema sanitario della Repubblica Centrafricana è molto fragile, circa il 28% delle strutture è stato parzialmente o completamente distrutto durante il conflitto. Attualmente mancherebbero al settore circa 2.000 professionisti qualificati (sanitari e di gestione). L’Unité de Cession Médicaments, la farmacia centrale dello Stato, è in bancarotta per la cattiva gestione che ha provocato proliferazione di contraffazioni e vendite illegali di farmaci.

Nel 2014 c’erano 93 siti di presa in carico dell’HIV, di cui circa il 30% non era funzionante a causa di mancanza di farmaci e test. L’HIV pediatrico viene preso in carico prevalentemente al Complexe Pédiatrique di Bangui. Solo un terzo delle strutture sanitarie sono in grado di offrire la prevenzione madre-bambino dell’HIV

 

DREAM in Repubblica Centrafricana

Dal 2017, la Comunità di Sant’Egidio è presente nel paese anche nel settore sanitario, sostenendo diverse strutture pubbliche e private. Nel 2018 è stato firmato un accordo tra il Ministero della Salute, il Ministero dell’Istruzione, il Ministero della Ricerca Scientifica e Sant’Egidio, al fine di costruire un partenariato con particolare riferimento alla lotta all’HIV. La Clinique DREAM, centro di salute a Bangui, è strategicamente posizionata per essere accessibile a molti quartieri popolari. Il centro offre vari servizi di salute per la popolazione: oltre alla prevenzione e cura dell’AIDS tratta molte malattie croniche come il diabete, l’ipertensione e l’epilessia. È inoltre attivo anche un servizio di controllo prenatale per le donne in gravidanza e di vaccinazione per i bambini.

Il centro lavora in collaborazione con Global Health Telemedicine, onlus attiva nella telemedicina.

PROGETTI
NEWS
NEWS
NEWSLETTER

Mantieniti in contatto con DREAM