HomeDREAMDelegazione dell’ENI visita il programma DREAM
27
Ott
2013
27 - Ott - 2013



Il Mozambico ha conquistato in questi ultimi due anni le prime pagine dei giornali di tutto il mondo per una serie di scoperte di gas naturale nella parte settentrionale del Paese fatte soprattutto dall’Eni, l’ente nazionale  idrocarburi italiano. Le riserve stimate di gas naturale sono considerevoli, di grande interesse per l'esportazione di gas liquido soprattutto in Estremo Oriente.

Molti gli italiani che in questi ultimi anni, per questo motivo vengono a lavorare in  Mozambico. In divere occasioni i rappresentanti di DREAM nel paese hanno incontrato i responsabili del progetto ENI. E’ nato così l’interesse di visitare e conoscere meglio il lavoro del programma DREAM della Comunità di Sant'Egidio.

Alcuni giorni fa, infatti, una delegazione guidata dall’ Health Manager Eni per  East Africa, Abelardo Chacon,  ha visitato a Maputo  il Centro  para Criança del programma DREAM. La delegazione ha incontrato il personale  del centro, che ha spiegato il lavoro che si svolge non solo a Maputo, ma nelle diverse province del Mozambico, soprattutto con l’obiettivo di sostenere il paese perché sia azzerata, prima possibile, la trasmissione del virus  dell’HIV dalla madre  al bambino. Tante le madri che hanno mostrato i loro figli nati sani e raccontato la felicità di una vita rinata per loro e per tutta la famiglia. La delegazione è stata anche molto colpita dall’organizzazione capillare del Programma e dalla professionalità dei suoi operatori.

La visitai è terminata con la richiesta di conoscere meglio  le altre iniziative della Comunità di Sant’Egidio nel paese e di rincontrarsi presto.

NEWSLETTER

Mantieniti in contatto con DREAM