HomeDREAMGlobal Health, la sfida del futuro
29
Mar
2014
29 - Mar - 2014



A Mtenga Wa Ntenga, a circa 40 km da Lilongwe, è stato inaugurato il sesto centro di telemedicina della Global Health Telemedicine una realtà nata dal programma DREAM della Comunità di Sant’Egidio. Una postazione completa di teleconsulto con elettrocardiografo, saturimetro, webcam HD e strumentazione per acquisizione di Rx è stata consegnata al centro DREAM di Mtenga Wa Ntenga.

All’inaugurazione ha partecipato il direttore Nazionale dei programmi HIV, Dr. Frank Chimbwandira e il direttore dei programmi DREAM in Malawi Elard Allumando.

Il servizio è stato attivato non solo per i pazienti DREAM, ma anche per i pazienti dell’ospedale che potranno usufruire di teleconsulti plurispecialistici.

Infatti a Mtenga è stato installato il nuovo software che permette di poter richiedere teleconsulti non solo ai cardiologi ma anche a dermatologi, radiologi, internisti, infettivologi e angiologi. E’ un modo concreto e immediato per ricevere un orientamento diagnostico e terapeutico certo quando i sanitari locali hanno dei dubbi o semplicemente vogliono essere confortati dalla loro condotta terapeutica. Il sistema realizzato è la realizzazione di un nuovo tipo di cooperazione sanitaria ad alto impatto e a bassi costi dove a muoversi non sono i pazienti o i medici ma le informazioni: elettrocardiogrammi, lastre, fotografie, grafici di saturimetrie (esame che monitorizza l’ossigenazione del sangue), immagini del palato o della faringe possono corredare le informazioni cliniche del paziente ed essere così un valido ausilio per un orientamento diagnostico certo. Il nuovo software, consultando il database di Dream, permette di inviare con un click la terapia in atto, gli ultimi esami del sangue, ed i parametri vitali delle ultime 5 visite. Una mole di informazione che il clinico refertatore può consultare per avere informazioni sul caso clinico. E’ doveroso ricordare che il centro dispone di un’alimentazione elettrica solare grazie ad un programma finanziato della Total che fornisce energia elettrica non solo al programma DREAM e al laboratorio ma, da oggi, anche alla telemedicina. E’ l’eccellenza della tecnologia che viene messa a disposizione delle zone più periferiche. 

L’interesse per tale forma di nuova cooperazione sanitaria è molto alta e il rappresentante del Ministero della Salute malawiano ha espresso il desiderio di diffondere tali servizi di telemedicina in altri centri sanitari del paese.

Global Health Telemedicine ha un team di una ventina di medici Italiani che forniscono gratuitamente la loro professionalità e collaborano attivamente rispondendo a decine di teleconsulti. Accanto ai clinici c’è un lavoro più silenzioso ma altrettanto fondamentale di una decina di tecnici che prestano gratuitamente la loro professionalità per lo sviluppo, la manutenzione e lo studio dell’implementazione di nuovi apparecchi biomedicali per corredare i centri di nuove tecnologie. E’ doveroso un ringraziamento alle professionalità offerte dai clinici e dai tecnici: senza il loro prezioso aiuto Global Health Telemedicine non sarebbe possibile. 

Ad oggi ci sono 6 centri di telemedicina attivi: tre in Tanzania, due in Mozambico e ora anche uno in Malawi; quest’ultimo farà da apripista ad altri centri malawiani. Ad oggi sono stati refertati quasi 800 teleconsulti.

Un ringraziamento particolare va alla Onlus romana “Nico i frutti del Chicco” che da anni sostiene attivamente una missione dei Padri Regolari Lateranensi a Safà, nella repubblica Centr’Africana. Nella speranza di poter installare quanto prima un centro di telemedicina anche nella loro missione la Onlus ha deciso di sostenere completamente il centro malawiano di Mtenga Wa Ntenga.

Global Health Telemedicine ha il sogno di installare servizi di teleconsulto specialistico in tutti i centri DREAM, ma ha anche ricevuto richieste di collaborazione anche in altri paesi africani quali il Camerun, il Togo, il Centr’Africa.   

Rassegna stampa : http://www.malawivoice.com/2014/03/30/mtengowanthenga-linked-to-global-health-network-as-saint-egidios-dream-programme-launches-a-telemedicine-center-in-dowa/

NEWSLETTER

Mantieniti in contatto con DREAM