HomeDREAMIl sostegno della Marina Militare Italiana al Programma DREAM
05
Mar
2016
05 - Mar - 2016



consegnaIl 23 febbraio si è svolta a Dar es Salaam la cerimonia di consegna di aiuti umanitari da parte della nave ammiraglia della Marina Militare Italiana Carabiniere. La nave è attiva nelle operazioni della missione antipirateria Atalanta, a guida UE .

Alla presenza dell’ ambasciatore italiano Luigi  Scotto, che nel corso del suo mandato ha visitato in diverse occasioni i centri DREAM di Arusha ed Iringa, sono stati consegnati farmaci per infezioni opportunistiche, farmaci generici e materiale sanitario, destinati alle cure dei 3700 pazienti in assistenza nel Programma DREAM della Comunità di Sant’Egidio in Tanzania.

farmaciQuesta donazione rappresenta un importante sostegno per tanti malati che non hanno possibilità economiche per acquistare farmaci, spesso molto costosi. Le cure antiretrovirali sono distribuite gratuitamente a tutti le persone sieropositive, ma le persone HIV positive contraggono spesso infezioni opportunistiche che possono compromettere gravemente il loro stato di salute, nonostante la terapia antiretrovirale. Questo tipo di farmaci sono totalmente a carico dei pazienti e le terapie sono molto lunghe.

La Tanzania è un Paese prevalentemente rurale e molti  dei pazienti dei centri DREAM di Iringa ed Arusha vengono da piccoli villaggi, per la gran parte di loro, l’unica risorsa economica è rappresentata dalla vendita nei mercati locali di prodotti agricoli che coltivano in piccoli appezzamenti di terra. Sono per lo più le donne che si dedicano all’agricoltura e alla vendita. Molte delle pazienti Dream sono vedove, a causa dell’Aids  e sostengono il peso di tutta la famiglia. Anche il costo del trasporto per venire a curarsi rappresenta un grosso impegno economico, quindi la possibilità di ricevere tutti i farmaci gratuitamente costituisce un importante aiuto nell’aderenza alla terapia.

Grazie, Asante Carabiniere!

(“Asante” , “Grazie” in Swahili )

NEWSLETTER

Mantieniti in contatto con DREAM