HomeDREAMBlantyre, Malawi – Assemblea nazionale dei responsabili dell’Associazione “People for DREAM”
23
Apr
2008
23 - Apr - 2008



Nel mese di marzo si è tenuta a Blantyre la prima assemblea nazionale dei responsabili dell’Associazione “People for DREAM”.

Più di un anno fa, infatti, in vari centri DREAM del Malawi (sono una decina, ormai), alcuni pazienti avevano voluto dar vita ad un movimento – di malati e non – che accompagnasse e sostenesse il lavoro di DREAM nel paese, e facesse crescere una coscienza civile in favore del rispetto della dignità delle persone sieropositive.

Nei numerosi incontri locali svoltisi nei mesi passati, avevano aderito oltre 700 persone. Molti piccoli gruppi, inoltre, si erano organizzati nelle aree urbane e nei villaggi per aiutare gli orfani e i pazienti in difficoltà e per diffondere l’Associazione in tutto il paese.

Alla riunione di marzo hanno partecipato circa 80 responsabili provenienti da altrettanti distretti e villaggi del centro e sud del Malawi.

E’ stato un momento importante per coordinarsi, per fare il punto sulle attività svolte da ogni gruppo, per confrontarsi sulle sfide del futuro, per tracciare insieme un percorso comune.

Inoltre si è deciso di mutare il nome originale (“Women for DREAM”: il movimento è storicamente cominciato dall’iniziativa d’alcune donne) in “People for DREAM”, per tener conto dell’ormai vasta partecipazione di uomini. 

Gli impegni principali su cui ci si è soffermati – nel racconto e nella programmazione, per il futuro – sono stati quelli del sostegno ai malati che si recano ai centri (incoraggiamento a fare il test rapido HIV per conoscere la propria situazione, contributo economico da offrire a chi non ha i soldi per pagarsi il trasporto), del farsi vicini, in home care, ai bambini sieropositivi (aiuto per somministrare la terapia agli orfani, counselling nutrizionale in favore dei bambini vittime di malnutrizione), della diffusione di un’educazione sanitaria di base. Ma anche quelli dell’aiuto ad alcuni anziani abbandonati dalla famiglia ed in generale ai più deboli ed emarginati.

Attualmente l’Associazione raccoglie circa 1400 persone in Malawi. Tutti costoro, al di là dalle specifiche attività d’ogni singolo gruppo, si impegnano principalmente a condividere lo spirito di DREAM, uno spirito che nasce dall’esperienza della Comunità di Sant’Egidio e che si concretizza nell’aiutare gratuitamente e nell’essere amici di chi è malato.

 

NEWSLETTER

Mantieniti in contatto con DREAM