HomeDREAMNamandanje, Malawi : zero bambini positivi
26
Lug
2019
26 - Lug - 2019



Nonostante in Africa la diffusione dell’HIV si sia ridotta è tutt’ora un serio problema, in particolare per il Malawi. Uno dei modi più insidiosi con cui il virus dell’HIV continua a propagarsi è la trasmissione verticale, da madri sieropositive al loro bambino durante la gravidanza e/o l’allattamento.

In questi giorni il governo del Malawi ha reso noti i risultati della prevenzione verticale nel paese.

Il lavoro di DREAM in tutto il paese è stato eccellente, in particolare presso il centro DREAM di Namandanje dove nessuno degli oltre 100 bambini da madri sieropositive ha contratto il virus.

Namandanje si trova in una delle aree più povere del paese dove le case con acqua corrente ed energia elettrica sono una rarità. Un’unica strada consente di arrivarci; spesso è impraticabile a causa delle forti piogge come di recente a causa del ciclone Idai.

Il risultato del centro DREAM di Namandanje è il segno di un lavoro tenace, fedele, preciso, pur tra tante difficoltà. Dà gioia e speranza, un richiamo alle parole di papa Francesco sul valore delle periferie del mondo.

NEWSLETTER

Mantieniti in contatto con DREAM