HomeDREAMDream Tanzania


Descrizione progetto

Bridge the gap: ridurre la disparità di genere nella lotta all’HIV/TB in Malawi è un’iniziativa biennale promossa da ACAP, in partenariato con la Scuola Superiore Sant’Anna (SSSA), il partner Malawiano Peace and
Development Trust (PD Trust) e il District Health Office di Balaka. L’obiettivo è ridurre l’incidenza dell’HIV nel
Paese, aumentando il numero di persone con HIV che accedono ai servizi sanitari con una qualità migliorata per
donne e per uomini.
L’analisi dei bisogni, che ha incluso l’analisi dell’impatto della nuova ondata di contagi da Coronavirus che si è
abbattuta sul Malawi a causa della variante Sudafricana nel 2021, ha evidenziato la necessità di intervenire per il
rafforzamento del sistema sanitario su alcuni problemi:

  • Scarsità delle risorse umane, in termini quantitativi e qualitativi;
  • Scarsità di equipaggiamenti medicali adeguati;
  • Mancanza di un approccio differenziato nell’offerta di servizi sanitari per persone con HIV e integrato
    HIV/TB
  • Mancanza di dati a supporto di politiche sanitarie adeguate.

Il progetto si pone il raggiungimento di due obiettivi macrospecifici:

  • Migliorare la capacità di risposta dei servizi sanitari all’epidemia di HIV/TB nell’area di Balaka.
    La Comunità di S. Egidio e PD Trust si sono confrontati con il District Health Officer di Balaka che ha appoggiato la formazione del personale delle 15 Unità Sanitarie per la cura dell’HIV. Per i due anni del progetto agiranno come mentor insieme ad altro personale esperto per migliorare le performance delle ART CLINIC. Si darà particolare attenzione alla retention in care, specialmente in questo momento di paura del contagio da COVID‐19. È previsto il supporto per ciò che riguarda l’approvvigionamento di materiali di consumo, equipaggiamento informatico e materiale di protezione per COVID19 e, di personale sanitario. Inoltre sarà acquistata una macchina GenXpert per potenziare il laboratorio di biologia molecolare di Balaka e consentire l’applicazione della One stop strategy sostenuta dall’OMS che prevede di offrire più servizi nello stesso luogo al fine di facilitare l’accesso della popolazione.
  • Adottare e valutare un approccio gender sensitive nei servizi sanitari HIV/TB in 4 unità sanitarie nell’area di Balaka
    Questo si baserà sull’introduzione di attività che mirano specificamente all’aumento del coinvolgimento dei pazienti maschi e della loro sensibilizzazione sulla parità di genere; quindi, si aggiungeranno giorni dedicati a pazienti maschi e campagne di sensibilizzazione su tematiche HIV con community health workers uomini presso le comunità di 4 ART CLINIC. Anche qui sarà organizzata una formazione per il personale per diffondere la tematica dell’approccio di genere ai servizi sanitari. Questo servizio sarà oggetto di uno studio da parte della Scuola Superiore Sant’Anna che ne valuterà l’impatto sui pazienti. Le evidenze raccolte ed elaborate potranno essere impiegate per migliorare e replicare l’intervento sia nel contesto malawiano che in altri contesti simili.

 

Leggi l’articolo: Il Programma DREAM si impegna a combattere l’HIV e la TBC

 


Partner del progetto

Scuola Superiore Sant’Anna,

Malawiano Peace and Development Trust (PD Trust),

District Health Office di Balaka.

Donatori
title
Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo
NEWSLETTER

Mantieniti in contatto con DREAM

* Campo obbligatorio