HomeDREAMCOVID-19 e la variante Delta in Africa: una situazione allarmante
29
Lug
2021
29 - Lug - 2021


In Africa la situazione sanitaria sta precipitando. Secondo le ultime statistiche sulla pandemia da COVID-19 ci troviamo davanti ad un’accelerazione mai vista prima nel continente. 


La variante Delta inizia a correre e fa veramente paura soprattutto pensando che le vaccinazioni hanno raggiunto solamente l’1% della popolazione mentre l’OMS lancia l’allarme: «C’è bisogno di vaccini immediatamente».

Sia la portavoce dell’Organizzazione mondiale della sanità Matshidiso Moeti che il direttore generale Tedros Adhanom Ghebreyesus hanno dichiarato che la situazione in Africa è preoccupante e che la portata della terza ondata sta abbattendosi sul continente con una velocità mai vista prima. 

I casi di COVID 19 raddoppiano ogni tre settimane e solo nell’ultima sono stati segnalati quasi 202.000 casi, uno dei peggiori dati di sempre. Sia il numero di nuovi positivi che dei decessi di questa settimana sono superiori di quasi il 40% rispetto alla precedente. 

DREAM, in questo momento difficile, continua la collaborazione con i governi africani contribuendo concretamente, allo screening sulla malattia, alla sensibilizzazione della popolazione, alla formazione degli operatori sanitari e alle vaccinazioni.

Alcuni nostri centri sono diventati dei veri e propri punti di riferimento nella lotta al virus. Esempio lampante il centro DREAM della Repubblica Centroafricana che, continuando a svolgere le normalità attività, è stato scelto dal governo come uno dei punti di vaccinazione COVID del paese. 

Inoltre i nostri laboratori in Malawi e Mozambico, a tutt’oggi, lavorano per diagnosticare l’infezione da COVID 19 a quanta più popolazione possibile e, anche il nostro centro in Repubblica Democratica del Congo, a Kinshasa è diventato huh vaccinale.

L’obiettivo di DREAM, presente da 20 anni nel continente, resta quello di assicurare l’accesso alle prestazioni sanitarie ad una popolazione sempre più ampia. In questo senso ci si sta muovendo anche per questa nuova sfida alla pandemia, permettendo un equo accesso ai test e ai vaccini.

NEWSLETTER

Mantieniti in contatto con DREAM