HomeDREAMDream Tanzania


Descrizione progetto

Il progetto DREAM: protezione per la popolazione vulnerabile di Beira risponde al bisogno della popolazione più fragile della città di Beira che, a causa di diversi eventi climatici, ha visto ridursi ancora di più la possibilità di avere accesso a servizi sanitari, specialmente tra donne in gravidanza, orfani e persone con HIV.

Un servizio sanitario già insufficiente a causa della mancanza strutturale di tecnologie e competenze è stato ulteriormente danneggiato nel 2019 dal Ciclone IDAI e, dopo gli aiuti dei primi mesi e la grande solidarietà internazionale, la ricostruzione va a rilento. Oltre a questa già complessa situazione, la realtà africana a fronte della pandemia da COVID-19 sta precipitando a causa di un’accelerazione della malattia mai vista prima nel continente.

Il progetto ha come obiettivo “Assicurare benessere e salute a tutti e tutte in Mozambico”, contribuendo all’SDG3 dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Grazie a questo progetto si avrà un impatto positivo a lungo termine sulla riduzione della mortalità dovuta ad HIV, l’allungamento della vita delle persone con HIV/AIDS che vivono a Beira e una riduzione della trasmissione del virus HIV in particolare tra i più vulnerabili, colpito da emergenze umanitarie e dall’epidemia da COVID19.

Il progetto è promosso dalla Comunità di S. Egidio ACAP ed avrà la durata di 12 mesi, con una prospettiva di un triennio.

Il progetto è sostenuto con i fondi Otto per Mille dell’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

 

Leggi l’intervista a Moisés Balamala Mandiquice

 


Partner del progetto

DREAM Associacao e
Fondazione DREAM

 

Donatori
title
Otto per Mille dell’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai
NEWSLETTER

Mantieniti in contatto con DREAM

* Campo obbligatorio